Il tè verde: un concentrato di sostanze preziose!

Tè verde foglieIl tè è criticato spesso perché è una bevanda eccitante, ma lo è moderatamente ed apporta benefici, purché non se ne abusi.

Il tè verde e nero sono costituiti dalle foglie della stessa pianta.

Quello che beviamo normalmente in Occidente è il tè nero: le foglie, dopo essere state raccolte, sono scaldate all’aria per un giorno, arrotolate e fatte fermentare in luoghi umidi (un processo che fa perdere gran parte dei principi attivi della pianta).

Tè verdeInvece, se le stesse foglie, appena raccolte vengono “lavate” a vapore e subito seccate per impedirne la fermentazione, si ottiene il tè verde.

Grazie a questa lavorazione al loro interno rimangono maggiormente quantità di catechine e altri polifenoli (i componenti più attivi e salutari) e si perde un po’ di teina (o caffeina).

Il tè verde, insomma, è un vero e proprio concentrato di sostanze preziose.

È la bevanda preferita dagli sportivi più attenti, ricco di sali minerali (sodio, potassio, magnesio, calcio e fosforo) è perfetto per reintegrare quelli persi con il sudore.

 

Proprietà terapeutiche e nutritive del tè:

  • i flavonoidi antiossidanti del tè possono ostacolare eventuali sostanze cancerogene, come le nitrosamine contenute nei cibi affumicati e nei residui fertilizzanti all’azoto;
  • il tè previene la formazione di trombi, causa principale d’infarto e ictus, riduce il colesterolo e i lipidi nel sangue e può ridurre la pressione arteriosa;
  • nelle zone povere di fluoruro, due o tre tazze il giorno, possono prevenire la carie;
  • le ricerche hanno dimostrato l’uso tradizionale del tè come antivirale contro l’influenza;
  • la sua teofillina (un alcaloide), aiuta ad eliminare i liquidi;
  • la temperatura a cui viene bevuto e la presenza di tannini assicurano un potente effetto digestivo;
  • stimola il metabolismo.

Tè verde coltivazioni

E il cuore?

Il tè verde tratta bene anche il nostro muscolo più importante. Contiene numerosi flavonoidi, le stesse sostanze antiossidanti che permettono al vino rosso di proteggerci dall’infarto, ma in quantità enormemente maggiori.

Non solo. Il colesterolo e i trigliceridi presenti nel sangue, che quando sono in eccesso si depositano sulle pareti delle arterie e aprono la strada ai disturbi cardiocircolatori, nei forti bevitori di tè non sono un problema.

In generale, con due tazze il giorno si riduce il rischio di aterosclerosi del 50%.

  • Gli antiossidanti presenti nel tè verde combattono anche i radicali liberi, responsabili dell’invecchiamento dell’organismo e della pelle in particolare. Ha la capacità anche di migliorare la flora batterica e, tutti noi sappiamo quanto la bellezza della pelle dipenda anche dal regolare funzionamento dell’intestino.

 

Quanto berne?

Secondo i tipi di tè, il contenuto di Tè verde 1tannini e di altri flavonoidi varia: il tè verde ne è più ricco. Se bevete il tè con il latte, quest’ultimo può annullare gli effetti di alcuni tannini e del fluoruro.

Una quantità di tè fatto con 3/5 g. di foglie il giorno vi porterà giovamento.

M attenzione: bere troppo tè fa male.

  • Un eccesso di fluoruro macchia i denti e troppa teina può provocare insonnia.
  • Se bevete tè durante i pasti ridurrete l’assorbimento del ferro contenuto nei cibi.

 

Scelta e conservazione

Se volete approfittare degli effetti benefici del tè, il migliore è il tè verde, seguito da tè oolong e dal tè al gelsomino verde, poi Earl Grey, tè nero indiano e di Ceylon.

  • Il tè deteinato mantiene tannini ed altri flavonoidi.
  • Comprate quantità ridotte di foglie di tè e conservatele in contenitori ermetici, in un luogo scuro e fresco.

 

Consumo e cucina

Per ridurre la quantità di teina, gettate la prima tazza di tè in quanto ne contiene la percentuale maggiore, le tazze seguenti saranno più ricche di tannini ed altri flavonoidi.

Il tè conferisce un gradevole aroma a dolci, composte di frutta, sorbetti e cocktails.

Fonte principale: “Curarsi con il Cibo”, il bellissimo libro di Miriam Polunin

Alimentazione Sana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *