Coltiva lo zenzero sul tuo balcone…..

tisana-zenzero_O2Queste spezia originaria dell’India è diventata un ingrediente molto apprezzato nelle nostre cucine, grazie al suo sapore fresco e piccantino; falla crescere in vaso, ce l’avrai sempre a disposizione!

Lo zenzero non richiede cure particolari e cresce bene nei nostri climi (basta portarlo in casa in autunno).

Oltre a essere decorativo, permette di avere sempre a disposizione una spezia (ricavata dai rizomi sotterranei), perfetta per insaporire i piatti e per preparare ottime tisane.

  • Viene da lontano: il suo nome scientifico è Zingiber officinalis Roscoe ed è una perenne originaria dell’India, che può raggiungere il metro e mezzo di altezza; il rizoma carnoso emette dei lunghi steli che si trasformano in parte in foglie sempreverdi disposte a due a due, in parte in fiori giallo verdastri; se strofinate le foglie emanano un gradevole profumo che ricorda il limone.
  • Quello bio è il migliore: questo è il momento giusto per iniziare a coltivarlo; per prima cosa procurati un rizoma, cioè una radice di zenzero, con qualche germoglio; scegline uno biologico perché quelli che trovi al super potrebbero essere stati trattati con delle sostanze in grado di ritardarne la germogliazione; se il rizoma ha più germogli, puoi anche tagliarlo in più pezzi, ognuno con almeno una coppia di germogli e, ricavarne così, più piante.
  • Vuole tanto spazio: procurati un vaso di almeno 35-40 cm di diametro perché le radici richiedono spazio per il loro sviluppo; riempi il vaso con un mix, in parti uguali, di terriccio universale, sabbia e compost; interra i rizomi di zenzero con i germogli di crescita verso l’alto.
  • Teme il freddo: ama luoghi ombreggiati, ma caldi; annaffia almeno una volta al giorno e preferibilmente di sera; quando la pianta è fiorita, elimina steli e fiori, in modo da non sottrarre nutrimento al rizoma; poiché non sopporta temperature inferiori ai 15°, d’inverno portalo in casa e riduci anche le annaffiature.

Fonte: Confidenze, 7 aprile 2015

La redazione di Alimentazione Sana consiglia il libro: Zenzero – di Alessandra Moro Buronzo (naturopata)

Alimentazione Sana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contact Us