A tavola vietato mescolare…

E’ sempre buona norma quella di non sovrapporre alimenti di natura simile, se non si vuole ottenere un effetto cosiddetto paradosso.

Mix

  • Quindi, se mangiamo un piatto di pasta e poi aggiungiamo un contorno di patate, una fetta di pane, dolci, altri carboidrati e amidi, è chiaro che si accenderà la luce rossa del sovrappiù calorico.

Un’altra importante raccomandazione riguarda il nostro metabolismo: i carboidrati in eccesso vanno smaltiti con il movimento fisico.

Lo sportivo, che è per così dire apostolo del movimento, è il più abilitato al consumo delle patate sia pure con le raccomandazioni anzidette.

Liberi anche di fare una dieta a base di patate, ovviamente mangiandone in maniera contenuta e sempre con l’accortezza di non mischiare alimenti della stessa famiglia

La Nazione, 16/11/13

Alimentazione Sana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *