Ribollita toscana…

Ribollita toscana...

Ingredienti:

  • 200 g di fagioli cannellini
  • 2 spicchi d’aglio
  • 1 carota
  • 1 porro
  • 1 cipolla
  • 1 patata
  • 2 pomodori
  • 1 costa di sedano
  • olio extra vergine toscano
  • 400 g di cavolo nero
  • 1 litro di brodo dei fagioli
  • 4 fette di pane toscano
  • 1 rametto di rosmarino tritato

Fate ammollare i fagioli cannellini in acqua fredda per 1 notte e lessateli per almeno 1 ora, partendo da acqua fredda.
Salate a fine cottura.

Tritate 1 spicchio d’aglio e tagliate a dadini la carota, il porro, la cipolla, la patata, i pomodori e la costa di sedano.
Rosolate gli ortaggi in una casseruola con 3 cucchiai di olio extravergine toscano.

Unite i cannellini sgocciolati, il cavolo nero a pezzetti e 1 litro di brodo dei fagioli e cuocete per 1 ora a fiamma bassa.
Aggiungete 4 fette di pane toscano spezzettato e mescolate.

Soffriggete il rametto di rosmarino tritato con 1 spicchio d’aglio in 4 cucchiai di olio.
Versate l’olio nella zuppa e mescolate.
Spegnete e fate riposare per 1 notte.
Il giorno dopo riscaldate la ribollita, copritela con 1 cipolla affettata sottile e fatela gratinare in forno.

Ami le ricette tipiche regionali? Clicca qui

 

Fonte: un vecchio numero di In Tavola, febbraio 2013

Fonte foto: http://blog.giallozafferano.it/

 

 




Alimentazione Sana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *