Gelato: alimento sano, facciamolo direttamente a casa nostra…

Gelato alla banana (non occorre la gelatiera):

  • 4 banane ben mature
  • 1 limone
  • cioccolato fondente in scaglie (per guarnire)

Sbucciate le banane e tagliate a rondelle, disponetele su un vassoio, bagnatele con il succo di limone e mettetele in freezer a congelare.

Quando saranno pronte, trasferitele nel recipiente del mixer e frullate, in modo da ottenere una crema morbida.

Servite subito in coppette (o bicchieri), completando con il cioccolato a scaglie.

Gelato alle fragole (occorre la gelatiera):

  • 500 g di fragole (già pulite)
  • 1/2 limone
  • 100 g di sciroppo di riso
  • 260 ml di latte di riso al naturale e senza zucchero aggiunto

Tagliate le fragole, conditele con il succo del limone e lo sciroppo di riso, mescolate e fate riposare in frigo per mezz’ora.

Trascorso questo tempo, frullate (brevemente) le fragole assieme al latte di riso, mettete il frullato a raffreddare in frigo per un’altra mezz’ora.

Azionate la gelatiera e versate il composto, occorreranno tra i 20 e i 25 minuti per ottenere un buon gelato, da dividere in coppe (o bicchieri) e da gustare subito.

Gelato al cocco e mandorle (occorre la gelatiera):

  • 200 ml di latte di cocco
  • 200 ml di latte di mandorle al naturale e senza zucchero aggiunto
  • 1 cucchiaio di crema di mandorle bianca
  • 50 g di zucchero di canna a velo
  • frutta fresca per guarnire

Versate il latte di cocco, il latte di mandorla, la crema di mandorle e lo zucchero nel recipiente del mixer, frullate bene e trasferite il composto in frigo per circa mezz’ora.

Quando il composto di latte di cocco e mandarle si sarà ben raffreddato, azionate la gelatiera e versatelo dentro.

Dovrebbero bastare tra i 25 e i 30 minuti per ottenere un gelato cremoso, non appena pronto, dividetelo in coppe (o bicchieri) e servite con frutta fresca.

Gelato alle nocciole (occorre la gelatiera):

  • 150 g di sciroppo di riso
  • 20 g di olio di cocco
  • 50 ml di latte di soia al naturale e senza zucchero aggiunto
  • 60 ml di panna vegetale al naturale e senza zucchero aggiunto

Riunite tutti gli ingredienti nel recipiente del mixer e frullate per ottenere un composto omogeneo.

Trasferite il tutto in frigo per circa mezz’ora, poi, avviate la gelatiera e versatevi il composto, dopo circa 40 minuti il gelato dovrebbe aver raggiunto una consistenza densa e cremosa.

Quindi (se è pronto), dividetelo in coppe (o bicchieri) e servitelo subito.

Fonte: Terra Nuova, 2013

La redazione di Alimentazione Sana consiglia: Gelati e Salute  De’ Longhi IC8500 Macchina per il Gelato (leggi le recensioni)

Alimentazione Sana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *