Gnocchi di patate con merluzzo e carciofi…

gnocchi di patateIngredienti per 6 persone:

1 kg di patate
2 tuorli
250 g di farina
1/2 cucchiaio di prezzemolo tritato
1 spicchio d’aglio
3 carciofi
18 olive taggiasche snocciolate
350 g di merluzzo salato già ammollato
6 cucchiai di vino bianco secco
1 limone
1/2 bicchiere (circa) di brodo vegetale
olio e.v.o.
sale
pepe
380 calorie a porzione

Preparate l’impasto: lessate le patate con la buccia, scolatele, sbucciatele ancora calde, passatele allo schiacciapatate e fatele intiepidire sulla spianatoia; salatele, unite 1 cucchiaio di olio, i tuorli, 200 g di farina e impastate (se necessario, unite ancora un po’ di farina), lasciate riposare per 5 minuti.
Fate gli gnocchi: dividete l’impasto a pezzetti, passateli ma mano sulla spianatoia cosparsa con la farina rimasta, per ottenere tanti bastoncini; tagliateli a tocchetti di 2 cm e schiacciateli (leggermente) con il pollice sui rebbi di una forchetta; trasferiteli su un vassoio foderato con carta da forno e metteteli in frigo.
Pulite il pesce: eliminate la pelle e le eventuali lische ai filetti di merluzzo e tagliate la polpa a pezzettini.
Cuocete: togliete ai carciofi le foglie esterne e le spine, arrotondate i fondi, divideteli a metà, eliminate il fieno centrale e immergeteli in acqua acidulata con succo di limone; scaldate 3 cucchiai di olio in una padella con lo spicchio d’aglio spellato e diviso a metà; unite i carciofi (sgocciolati e tagliati a fettine) e fateli saltare per qualche istante.
Togliete l’aglio, aggiungete il merluzzo, irrorate con il vino e fatelo evaporare; unite le olive, coprite e cuocete per 8 minuti, bagnando con qualche cucchiaio di brodo; salate e pepate a fine cottura.
Lessate gli gnocchi in acqua bollente salata, scolate con un mestolo forato appena salgono in superficie e trasferiteli nella padella con il condimento. Unite il prezzemolo, spadellate per qualche istante e servite subito.

Fonte: In Tavola, febbraio 2012

 

La redazione di Alimentazione Sana consiglia: 33 x Gnocchi

Alimentazione Sana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *