Spinaci in insalata…

 

Risultati immagini per spinaciForniscono un alto contenuto di carotenoidi, essenziali per la vista, la riproduzione, il sistema immunitario e la cute, vitamina C e, in minore quantità, vitamine B e D.

Hanno anche una discreta percentuale di rame, magnesio, potassio, zinco, calcio e fosforo.

Non meno importante è la presenza di acido folico, che svolge la sua azione a livello del sistema immunitario.

Per mantenere tutte le loro caratteristiche, gli spinaci andrebbero consumati rigorosamente crudi: è dimostrato che che, una volta lessati, perdono il 50% delle loro proprietà nutritive.

In caso di lessatura si raccomanda di usare solamente l’acqua rimasta sulle foglie dopo l’ultimo risciacquo.

Fonte: Viversani e Belli, 27/03/15

Tratto da un articolo di Eliana Giuratrabocchetti – Consulenza della Dott.ssa Sabina Rubini (biologa)

Alimentazione Sana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *