Chi fa una colazione ricca soffre meno di aterosclerosi