Gnocchi di patate con crema all’aneto e salmone affumicato…

Gnocchi di patate con crema all’aneto e salmone affumicato…

Ingredienti per 4 persone:

  • Per gli gnocchi:
  • 1 kg di patate farinose
  • 200 g di farina 00
  • 3 tuorli
  • 100 g di ricotta
  • sale
  • Per la salsa:
  • 1 scalogno
  • 1 patata
  • 1 mazzetto di aneto
  • 1 cucchiaino di senape dolce
  • olio extra vergine di oliva
  • sale
  • Per completare:
  • 120 g di Salmone affumicato
  • aneto per decorare

 

Preparazione:

  • Per gli gnocchi, lavate le patate e lessatele in acqua bollente salata per 45 minuti, poi sbucciatele e passatele ancora calde allo schiacciapatate. Unite al purè tiepido la farina, la ricotta, i tuorli e un po’ di sale, quindi impastate velocemente e fate riposare per 5 minuti. Dividete l’impasto in 7-8 pezzi. Rotolate una parte per volta sulla spianatoia infarinata, in modo da ottenere un lungo filoncino di circa 1,5 cm di spessore e tagliatelo a tocchetti di circa 2 cm di lunghezza. Disponete gli gnocchi ottenuti su vassoi spolverizzati di farina, senza sovrapporli, e copriteli con carta da cucina.
  • Mettete in una pentola lo scalogno pulito e tagliato a pezzi e la patata sbucciata e ridotta a cubetti; copriteli con acqua fredda, salate e cuocete per circa 20 minuti, poi sgocciolate e lasciate intiepidire, infine frullate unendo un po’ dell’acqua di cottura, la senape, l’aneto spezzettato e un filo d’olio, fino a ottenere un composto omogeneo. Cuocete gli gnocchi in acqua bollente salata finché verranno a galla, poi scolateli con il mestolo forato, suddivideteli nei piatti e irrorateli con la crema all’aneto. Aggiungete un cucchiaio di salmone tagliato al coltello e un ciuffetto di aneto.

Fonte: una ricetta di Marco Rocco tratta da una vecchia pubblicazione Esselunga, dicembre 2016
Fonte immagine: https://lnx.clubcountrygrill.com/blog/recipe/salmone-affumicato-a-freddo/

 

Be Sociable, Share!

Alimentazione Sana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *