4 tranci di salmone al vapore su crema di zucchine e patate (ricetta light)…

Risultati immagini per tranci salmone
Fonte immagine: http://www.ilpescatoreonline.it/salmone-norvegia-tranci.html

 

Ingredienti per 4 persone:

  • 4 tranci di salmone di 150 g ciascuno
  • 4 zucchine verdi
  • 1 scalogno
  • 1 patata
  • 1 ciuffo di menta
  • 1 ciuffo di aneto
  • 1 limone non trattato
  • brodo vegetale
  • olio extravergine di oliva
  • sale e pepe


Preparazione:

  • Controllate i filetti di salmone tastandoli con le dita ed eliminate le eventuali spine usando una pinzetta; lavateli bene e asciugateli con carta assorbente da cucina. Sistemate il cestello per la cottura al vapore in una casseruola, versate una quantità di acqua sufficiente a sfiorare il fondo e aggiungete il limone tagliato a fettine e i rametti di aneto. Disponete i filetti di salmone nel cestello, chiudete con il coperchio, portate a ebollizione e cuocete per 5-6 minuti.
  • Spellate lo scalogno, affettatelo e fatelo appassire in una pentola con 1 cucchiaio dì olio e 2-3 di acqua per 3-4 minuti. Unite la patata sbucciata e tagliata a dadini, fate insaporire, coprite a filo con il brodo e cuocete per circa 10 minuti. Pulite le zucchine, dividetele in quarti, eliminate la parte interna con i semi; tagliate a pezzetti la parte verde, aggiungeteli nella pentola e proseguite la cottura per altri 5 minuti, poi lasciate intiepidire. Tenete da parte qualche pezzetto di zucchina.
  • Frullate le verdure con il mixer a immersione aggiungendo le foglioline di menta e regolate di sale e pepe. Suddividete la crema nei piatti, adagiatevi sopra i filetti di salmone e aggiungete un po’ di zucchine tritate, decorate con qualche scorzetta di limone, un rametto di aneto e servite.

Fonte: una ricetta di Marco Rocco tratta da una pubblicazione Esselunga, dicembre 2015

 


Le Fascine Olio Extravergine Di Oliva 100 % Italiano Latta Da 3 Litri Prodotto Da Olive Mono Cultivar Provenzali ( Peranzane )
€34,87
Acquistalo ora da questo link

Alimentazione Sana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *