Lasagnette con vongole e zucchine…

Risultati immagini per vongole
Fonte immagine: https://www.nonnapaperina.it/2018/05/vongole-proprieta-e-valori-nutrizionali/

 

Ingredienti per 4 persone:

  • 250 g di lasagne pronte
  • 1 kg di vongole veraci
  • 400 g di zucchine con il fiore
  • vino bianco + 30 g di farina
  • 40 g di pecorino romano grattugiato + timo
  • 1 spicchio d’aglio
  • olio extravergine di oliva
  • sale e pepe
  • 190 cal/porzione

Preparazione: 

1) Pulite le vongole. Sciacquate le vongole in acqua corrente, trasferitele in una ciotola con acqua fredda, unite 30 g di sale grosso e lasciatele per almeno 2 ore, cambiando l’acqua 2-3 volte. Sciacquatele accuratamente.

2) Sgusciate le vongole. Trasferite le vongole in una padella con l’aglio spellato, 2 cucchiai di olio e 1/2 bicchiere di vino bianco. Coprite e fatele aprire a fuoco vivace. Sgocciolatele con una schiumarola, filtrate il fondo di cottura e tenetelo da parte. Eliminate i gusci e tenete da parte anche i molluschi.

3) Fate la salsa. Scaldate 4 cucchiai di olio in una casseruola, unite la farina, tostatela per un minuto, versate a filo il liquido delle vongole a cui avrete aggiunto acqua, fino ad arrivare a 5 dl e cuocete la salsa per 5-6 minuti, unite metà del pecorino, regolate di sale e pepe e spegnete.

4) Formate gli strati. Lavate, spuntate e grattugiate le zucchine con la grattugia a fori grossi e saltatele in 2 cucchiai di olio, poco timo e sale. Ungete di olio una pirofila di 22×28 cm e alternate strati di pasta, salsa preparata, vongole e zucchine. Cospargete con il pecorino rimasto e cuocete in forno già caldo a 180° per 30 minuti.

Da non dimenticare

  • Dopo aver sciacquato le vongole, picchiettatele con il dorso di coltello per favorire la fuoriuscita degli eventuali residui di sabbia rimasti dopo l’ammollo.
  • Quando saltate le zucchine in padella, mantenete la fiamma viva e smuovete il recipiente in continuazione, finché saranno ben asciutte.

 

Fonte: In Tavola, settembre 2011




Be Sociable, Share!

Alimentazione Sana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *