Dolci senza uova? Usa le banane per “legare” gli impasti morbidi!

Risultati immagini per banana

 

Sono un tipico sostituto delle uova nelle preparazioni dolci. Vanno usate quando sono molto mature; in questo modo la loro consistenza appiccicosa ha una funzione aggregante nell’impasto. Il gusto della banana, soprattutto di quella matura, è molto intenso quindi deve essere gradito o, meglio ancora, desiderato per il dolce che stiamo realizzando.

  • Però, hanno un effetto non sempre apprezzato, perché rendono il dolce più pesante e più compatto. Per questo non bisogna esagerare: basta mezza banana per sostituire un uovo. Si usano soprattutto nelle torte morbide e vanno schiacciate bene prima di essere aggiunte agli altri ingredienti.

L’idea in più

Chi non ama il gusto della banana, può optare per la polpa di mela, calcolando circa
20-25 grammi per uovo da sostituire.

Fonte: estratto da un bel servizio di Elena Consonni su “Tutto su Mangiare senza glutine, latte, zucchero, uova”, speciale di Viversani e Belli n° 8 – con la consulenza di Cristiano Bonolo, chef vegano docente alla VeganOk Academy e all’Istituto Eccelsa di Alberobello (Ba)

Alimentazione Sana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *