Torta sbriciolata alle fragole (ricetta senza lattosio)…

Risultati immagini per fragole

Ingredienti:

  • Per la pasta brisée:
  • 100 g di farina 00
  • 75 g di farina di avena
  • 20 g di zucchero di canna
  • 100 g di burro delattosato freddo
  • sale
  • Per farcire:
  • 100 g di farina di avena
  • 50 g di cocco disidratato
  • 50 g di zucchero di canna
  • 1 cucchiaino di lievito
  • 20 g di amido di mais
  • 80 g di burro delattosato
  • 100 g di fragole
  • 250 g di confettura di fragole
  • Per decorare:
  • cocco disidratato a scagliette
  • fettine di cocco disidratato

Preparazione: 

  • Versate nel recipiente del mixer le 2 farine setacciate insieme, lo zucchero e 1 pizzico di sale, poi azionate per mescolare gli ingredienti. Aggiungete il burro molto freddo tagliato a pezzetti piccoli (mettetelo nel freezer per 15 minuti prima di tagliarlo) e azionate ancora fino a ottenere un impasto sabbioso. Incorporate, versando a filo, 6 cl di acqua ghiacciata (6-7 cucchiai), fino a ottenere un impasto omogeneo. unendo eventualmente ancora un po’ d’acqua. Formate un panetto, avvolgetelo con la pellicola e mettetelo in frigorifero per almeno 1 ora.
  • Stendete la pasta brisée fra due fogli di carta forno, formando un disco di circa 1/2 cm di spessore e di 28-30 cm di diametro. Trasferitela in uno stampo da crostata imburrato di circa 22-24 cm di diametro, bucherellate il fondo con una forchetta e spalmate un velo di confettura di fragole.
  • Per il crumble, pulite e tagliate a pezzi le fragole e mescolatele in una ciotola con lo zucchero e l’amido di mais setacciato. In un’altra ciotola miscelate la farina di avena setacciata con il lievito e il cocco, unite il burro fuso, poi amalgamate tutto con il composto di fragole e distribuitelo sulla superficie della torta. Cuocete in forno già caldo a 170 °C per circa 30-40 minuti. Lasciate intiepidire e servite decorando con le scaglie di cocco disidratato.

 

Fonte: una ricetta di Nana & Nana Cakes, tratta da “Da Noi, Altri Stili”, pubblicazione Esselunga

Be Sociable, Share!

Alimentazione Sana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *