Cucinare senza sprechi!

Equilibrio, sobrietà e semplicità: questi gli ingredienti che, a detta di Andrea Segrè, autore del volume Cucinare senza sprechi, mancano alla nostra società in perenne crisi.

L’autore parte proprio da questo assunto per spiegarci come cucinare bene e come mangiare meglio senza sprecare nulla. Lo fa con una lunga serie di consigli grazie ai quali ognuno può attuare la propria personalissima rivoluzione quotidiana contro lo spreco alimentare.

Attenzione: il libro non contiene ricette per utilizzare gli avanzi, bensì gli scarti. La parte di cibo che, mentre cuciniamo, decidiamo di buttare può essere invece riciclata per la realizzazione di piatti sfiziosi. Esempi? Gratin di bucce di patate (p.77), Charlotte di baccelli (p. 78), Olio profumato agli steli di pomodoro (p. 79), Frittelle di cime di zucchina (p. 83).

Fonte: una recensione su “Da Noi”, pubblicazione Esselunga del marzo 2016

Alimentazione Sana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *