Polpettine di quinoa (a tavola con i bambini)

Risultati immagini per polpettine di quinoaIngredienti per 4 porzioni:

  • 100 g di quinoa
  • 1 uovo
  • 2 carote
  • 2 zucchine
  • 100 ml di latte
  • pangrattato q.b.
  • qualche fogliolina di menta

Lessare in una pentola con abbondante acqua la quinoa per il tempo indicato sulla confezione.

Sbucciare le carote e tagliarle, così come le zucchine, a piccoli pezzetti; metterli in una pentola con abbondante acqua e farli cuocere finché non saranno morbidi, al termine della cottura, frullare la quinoa, le carote e le zucchine con un robot da cucina.

Aggiungere l’uovo, la menta e il latte a filo, fino a ottenere un impasto morbido, ma non liquido; formare delle piccole polpettine e passarle nel pangrattato; porre in forno a 180°C e far cuocere per circa 10-15 minuti, rigirandole di tanto in tanto.

  • Proprietà nutrizionali e note: la quinoa non è un vero cereale, non contiene glutine ed è pertanto adatta anche all’alimentazione dei celiaci. E’ ricca di fibre alimentari che aiutano a controllare la glicemia e la colesterolemia, favorendo la funzionalità intestinale. Contiene, infine, buone quantità di sali minerali (ferro, fosforo, magnesio e calcio) e di proteine complete di tutti gli aminoacidi essenziali. Un piatto preparato con questo ingrediente, dunque, assolve i compiti di un pasto completo.

Fonte: Nuovo Consumo, luglio/agosto, 2017

La redazione di Alimentazione Sana consiglia il libro: Quinoa, il Superalimento. Proprietà nutritive e squisite ricette

Be Sociable, Share!

Alimentazione Sana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *