Il pane è causa di obesità e intolleranze? Risponde il professor Francesco Sofi…

Risultati immagini per pane

«Non è mai stato dimostrato che il pane sia la prima causa di obesità e intolleranze», spiega Francesco Sofi, professore associato in scienze dell’alimentazione all’Università di Firenze.

  • «Considerando che 100 grammi forniscono mediamente 300 calorie, il pane è un alimento che può contribuire all’aumento di peso di una persona, ma non da solo, dipende molto dalla dieta».

Negli ultimi anni il numero di persone intolleranti al glutine è aumentato: tra il 2014 e il 2015 sono state 11mila le nuove diagnosi di celiachia in Italia.

«Una delle teorie sull’aumento della sensibilità al glutine potrebbe essere il maggior consumo di farine molto raffinate che contengono solo amido e glutine», sottolinea l’esperto. «Grandi quantità di questa sostanza nel nostro organismo, a lungo andare, potrebbero favorire un aumento della sensibilità, ma è solo un’ipotesi, perché non è stato ancora provato».

 

Fonte: estratto da un bel servizio di Giulia Masoero Regis su Ok Salute e Benessere, maggio 2017 – con la consulenza del prof. Francesco Sofi

Be Sociable, Share!

Alimentazione Sana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *