Ode ai legumi. Fonte immensa di calcio e vitamina D

Risultati immagini per legumi………Denominati insieme a fagioli e lenticchie la carne dei poveri, si distinguono dai cibi carnei per una differenza abissale: mentre gli eccessi di brasati e bistecche favoriscono il tumore al colon, i legumi, invece, ne sono un’ottima profilassi.il

  • Ma l’aspetto nutraceutico più importante è la presenza in essi di ormoni vegetali, i lignani, chiamati anche fitoestrogeni, molecole fondamentali per combattere i disturbi della menopausa e fare profilassi di molti tipi di tumore.
  • Inoltre, sono ricchissimi in proteine di alto valore biologico che possono ben sostituire carne e pesce nell’alimentazione delle sportivo.

Un altro merito è la loro ricchezza in calcio; da pochi anni è di moda da Moc per l’osteoporosi, ormai la si fa anche ai gatti…..E, poi, a iosa, calcio e vitamina D.

Utile sapere, allora, che una dieta ricca di legumi, olio di oliva, verdure fresche, è una fonte immensa di calcio e vitamina D.

Il tutto, insieme a un po’ di attività fisica, può ben combattere l’osteoporosi che, a mio avviso (nelle forma blande), è solo una malattia commerciale.

Sintesi dell’articolo del dottor Ciro Vestita – La Nazione, 12 febbraio 2017

La redazione di Alimentazione Sana consiglia il libro (novità): A Tavola con i Legumi

Be Sociable, Share!

Alimentazione Sana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *