Crema indiana al curry (ricetta vegana), con il parere della nutrizionista Serenella Cavinato

Ingredienti per 4 persone:

  • 80 g di anacardi
  • 1 spicchio d’aglio spellato
  • 1 cucchiaino di polpa di zenzero fresco spellato
  • 150 g di foglie di basilico
  • 1 cucchiaino di curry in polvere
  • 130 ml di latte di cocco
  • 1 cucchiaino di succo di limone
  • 1 pizzico di sale integrale
  • apporto calorico: circa 180 kcal per porzione
  • impatto glicemico: basso

Versate in un mixer da cucina gli anacardi, l’aglio spellato e privato dell’anima e il basilico sciacquato; iniziate a frullare per ridurre gli ingredienti ad una poltiglia, quindi, aggiungete lo zenzero, il curry, il succo di limone, il sale e il latte di cocco.

Continuate a frullare alla massima velocità per ottenere una crema dalla consistenza fluida ma con qualche pezzettino percepibile.

Conservate la crema in un barattolo di vetro richiudibile: ottima per accompagnare delle verdure, su crostini o anche per condire un’insolita insalata di riso.

  • Il commento della nutrizionista: il latte di cocco è una bevanda vegetale molto usata nella cucina vegana, oltre ad apportare vitamine, antiossidanti, minerali, è fonte di proteine e acidi grassi. Contiene circa 3 g di proteine e 24 g di grassi, di cui 21 g sono saturi, con un apporto calorico di circa 230 kcal per 100 g. E’ indicato nell’alimentazione dei bambini, proprio per l’alto apporto di grassi saturi, fondamentali per la crescita.

Fonte: WeVeg, agosto 2016 – con la consulenza della dottoressa Serenella Cavinato (biologa nutrizionista, specializzata in alimentazione vegana cavinato.nutrizionista@gmail,com

Be Sociable, Share!

Alimentazione Sana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *