Polpettine di spinaci…

Ingredienti per 4:

  •  800 g di spinaci
  • 1 uovo
  • 40 g di grana grattugiato
  • 1 rametto di maggiorana
  • 60 g di pangrattato
  • 1 noce moscata grattugiata
  • 300 ml di olio di arachidi
  • 150 g di maionese
  • 1 arancia
  • 3 gocce di tabasco
  • sale
  • pepe

Preparazione:

  • Lavate molto bene l’arancia, asciugatela, poi spremetene il succo di metà, filtratelo e grattugiate la scorza di tutta l’arancia.
  • Versate maionese in una ciotola, unitevi il succo d’arancia, la scorza grattugiata e il tabasco, poi mettete in frigorifero per 30 minuti
  • Pulite accuratamente gli spinaci lavandoli più volte in abbondante acqua per eliminare ogni residuo di terra, poi scolateli e metteteli ancora molto gocciolanti in una capace pentola.
  • Unite il sale e cuocete a fuoco alto per 5 minuti.
  • Scolate gli spinaci in un colapasta, lasciateli raffreddare, poi strizzateli bene con le mani.
  • Tritate gli spinaci finemente, metteteli in una ciotola, incorporatevi l’uovo sbattuto e le foglie di maggiorana tritata finemente, unite il grana e 20 gr di pangrattato.

Per completare:

  • Mescolate con una forchetta, insaporite con un pizzico di sale, il pepe e la noce moscata. Con il composto di spinaci formate delle palline grandi come una noce arrotolandole fra le mani, poi passatele nel pangrattato messo in un piatto.
  • Scaldate l’olio di arachidi sul fuoco, poi friggetevi le polpettine per 4 minuti, in più riprese.
  • Sgocciolatele su carta assorbente man mano che sono dorate, poi salatele leggermente.
  • Servite le polpettine calde con la salsa all’arancia.

Se preferite potete preparare queste polpettine vegetariane sostituendo gli spinaci con le bietole. Al posto della scorza e del succo d’arancia potete anche usare scorza e succo di limone o di pompelmo.

Fonte: Cucinare Spendendo Poco

 

Alimentazione Sana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *