Torta all’arancia e mandorle…

Ingredienti:

  • 150 g di farina 00
  • 50 g di farina di mandorle
  • 100 g di burro
  • 150 di zucchero
  • 2 uova
  • buccia grattugiata di 1 arancia
  • 3 cucchiai di succo d’arancia
  • 1 pizzico di sale
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 confezione di marmellata di arance
  • 1 cucchiaio di marmellata di limone
  • 1 manciata di granella di mandorle

Preparazione:

  • Separare gli albumi dai tuorli, unire questi ultimi al burro,a metà della scorza d’arancia e allo zucchero. Sbattere fino a creare un impasto morbido. Unire quindi il cucchiaio di confettura al limone e continuando a mescolare, incorporare le due farine, il succo d’arancia e il lievito. Montare gli albumi a neve con un pizzico di sale ed incorporali al composto. Versare in uno stampo 18/20 imburrato e infarinato e infornare a 180 per 30 minuti.
  • Sfornare dopo aver controllato la cottura con uno stecchino. Appena la torta sarà intiepidita tagliarla a metà (in senso orizzontale) e farcire con uno strato di marmellata d’arancia. Coprire con il disco superiore e spalmare altra confettura sulla parte superiore della torta. Spargere sulla torta la granella di mandorle e la scorza d’arancia grattugiata.

La dietista (Ersilia Troiano)
550 Kcal a porzione 
Dal profilo nutrizionale abbastanza bilanciato, questa torta può essere una buona alternativa al consumo di altri dolci, anche per i più piccoli. Attenzione comunque alle porzioni.

Fonte: una ricetta di Paola Ramaglia tratta da Nuovo Consumo, gen/feb. 2016

Be Sociable, Share!

Alimentazione Sana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *