Le proteine del futuro sono vegetali

quinoaWhere Science Feeds Innovation è il titolo dell’evento ospitato dall’Institute of Food Technologists di Chicago.

In questa occasione è stata presentata una lista di alimenti che potrebbero sostituire la carne e, quindi, garantire all’uomo un consumo di proteine adeguato.

Secondo il report redatto dagli esperti alghe, quinoa e legumi, oltre ad essere una fonte di proteine adeguata, hanno il pregio di ridurre i rifiuti effettivi e di poter garantire alle popolazioni meno abbienti un’alimentazione equilibrata e poco costosa.

  • Le alghe sono le prime in classifica grazie al loro livello di proteine (il 63%);
  • secondo posto alla quinoa, che ha il merito di essere poco onerosa da produrre;
  • terzo posto ai legumi, valida alternativa alla carne.

Fonte: WeVeg, novembre 2015

Be Sociable, Share!

Alimentazione Sana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *