Gratinato di patate e sedano rapa

vegi-75.jpg.485x400_q85_crop_upscale

Ingredienti per 8 persone:

  • 1 piccolo sedano rapa (circa 400 g)
  • 3 patate grosse (circa 400 g)
  • 1 cipolla bianca grossa
  • 500 ml di latte scremato (caldo)
  • 25 g di farina
  • 25 g di burro
  • 30 g di formaggio Emmenthal
  • 1 cucchiaino (scarso) di rafano in polvere
  • 1 piccolo mazzo di maggiorana
  • sale

Peliamo il sedano rapa e le patate e tagliamoli a fettine non troppo sottili, quindi, cuociamoli al vapore per circa 10 minuti (devono risultare al dente).

Sbucciamo e tritiamo la cipolla; grattugiamo l’Emmenthal con la parte grossa della grattugia; tritiamo le foglioline di maggiorana.

Fondiamo il burro in una casseruola, aggiungiamo la cipolla per qualche minuto, ma senza farla imbiondire.

Versiamo la farina e poi il latte (caldo) a filo, rimestando energicamente con una frusta per non formare i grumi; cuociamo la salsa per circa 10 minuti, mescolando di continuo.

Uniamo il formaggio, il rafano e la maggiorana tritata e spegniamo il fuoco.

Versiamo qualche cucchiaiata della besciamella aromatica preparata sul fondo di una teglia media rettangolare, copriamo con uno strato di patate, condiamo con la besciamella e poi facciamo un altro strato di sedano rapa.

Proseguiamo con gli strati alternati di patate e sedano rapa e besciamella, fino all’esaurimento degli ingredienti.

Preriscaldiamo il forno a 200°C e cuociamo la preparazione per 20 minuti.

Accendiamo, quindi, il grill del forno e gratiniamola per 3-4 minuti, fino a quando la sua superficie non risulterà ben dorata.

Serviamo il gratinato caldo.

Fonte: Pollice Verde, n° 69/2014

La redazione di Alimentazione Sana consiglia il libro: Scuola di verdure. Ricette step by step, tecniche e approfondimenti sugli ortaggi

Alimentazione Sana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *