Che buona la borragine!

Della borragine, pianta che potete produrre anche da seme, si consumano le foglie, nelle insalate e nelle zuppe, e i bellissimi fiori stellati blu, dal sapore intenso che ricorda quello di cetriolo, crudi, in insalate dal sapore gradevole e fresco.

Per ottenere una maionese aromatica montate un tuorlo con sale e un cucchiaio di succo di limone, incorporate a filo 2 dl d’olio e aggiungete alcuni fiori di borragine interi o spezzettati; è una salsa superba con gli arrosti.

I fiori si usano anche per insaporire frittatine, crespelle e altri piatti a base di uova.

Fonte: Giardinia, n°1, 2013

La redazione di Alimentazione Sana consiglia Erbe da mangiare

 

Be Sociable, Share!

Alimentazione Sana

2 pensieri su “Che buona la borragine!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *